Immagine della testata con Raffaella Luna

"Songs we love" CD - € 14.90

Cd Songs we Love di Franco Morone e Raffaella Luna.

Raffaella Luna
vocals
Franco Morone
fingerstyle acoustic guitar

1. Caledonia
2. Roses, skies blue
3. My name is Luka
4. Lullaby
5. A case of you
6. Plaisir d’amour
7. Il tempo per noi
8. All the diamonds
9. La nuit
10. It’s all over now baby blue
11. Moon is a harsh mistress
12. Where have all the flowers gone
13. Caro mio ben
14. Forever young
15. Cinema Paradiso (main theme)

Non è solo una raccolta di brani stupendi. E' una fonte di calore e di sincere emozioni. Una buona esecuzione ci fa ascoltare la musica. La vostra interpretazione muove gli affetti.Fin dall'ascolto del primo brano Caledonia, si avverte la motivazione che ha spinto gli interpreti a registrare quel brano, che sta nel desiderio di esprimere emozioni e di comunicarle. La voce chiara e flessuosa, calda e intensa è avvolta dal suono della chitarra che non si limita ad accompagnare, ma si rende complementare al canto con la sobrietà e l'essenzialità fatte di grande sapienza strumentale. I passaggi vocali e la tessitura della chitarra affrontano a volte episodi tecnicamente non facili,

ma rifuggendo da virtuosismi gratuiti, nel rendere la comunicazione musicale con spirito di grande semplicità e sincerità. Una nota a parte meritano i brani originali di Raffaella Luna. In particolare "Roses, skies blue" e "La Nuit"che con la loro freschezza inventiva e la grande fluidità del melos ci fanno desiderare di conoscere altri suoi brani. Per me musicista, ascoltare altri musicisti comporta spesso uno sforzo analitico estetico. Ascoltando per la prima volta nella mia mente il piacere dell'ascolto ha superato ogni tendenza analitica a freddo. Tanto era forte il flusso emotivo che quei suoni mi comunicavano. Solo ad un secondo ascolto ho potuto rilevare la notevole

abilità istrumentale di Franco Morone e le eccezionali capacità della voce di Raffaella Luna. Siamo di fronte ad uno di quei rari casi in cui chi fa musica è spinto dalla voglia interiore di comunicarla, più che dalla smania di pubblicare l'ennesimo cd. Mi viene in mente l'espressione di Danilo Dolci, nostro grande poeta e uomo di pensiero che dice : '..comunicare viene dal latino cum munis, mettere insieme i doni...' Franco e Raffaella lo fanno e ci offrono i loro doni , una musica sinceramente sentita e sinceramente offerta non solo alle nostre orecchie ma alla nostra anima. Grazie Raffaella Grazie Franco. Antonio Di Pofi - Roma